Bologna è morta per chi è morto

settembre 30, 2007 stellinadiluce
Tag: , , ,

Ieri un ridicolo funerale fatto dai punk-a-bestia di Bologna (di Bologna si fa per dire, vi lascio indovinare da dove vengono) nel Pratello per raccontarci che Bologna è morta!

Sarò scema, ma non capisco cosa ci sia di male a volere una città più pulita, più sicura e più divertente!!

E poi dov’è sto mortorio? E’ mortorio per questi sfigati che non trovano la birra Holanda dal packistano dopo le dieci forse!!!!!

Da parte mia preferisco un Coca&Rum al Matis!!!

Alla faccia dei punk-a-bestia e alla salute di chi si vuole divertire senza rompere le @@ agli altri 😉

Entry Filed under: vita privata

24 Comments Add your own

  • 1. Lore  |  settembre 30, 2007 alle 6:06 pm

    L’ho notato pure io. Mi sono stupito di tutta quella gente che sfilava in modo “silenzioso” dietro al carretto con la bara. Poi mi hanno spiegato che si trattava della Street Parade:

    “La Street Parade?! E la musica?!?! Assomigliava più ad una scena di un film di Francis Ford Coppola…”

    “Non c’era perché il sindaco non aveva autorizzato la manifestazione, anche se poi l’hanno fatta lo stesso. La gente è riuscita a passare, ma non le camionette con gli altoparlanti”

    Ma la cosa più bella è stata questa:

    Polizia…Corteo…Polizia…Hera

    In pratica il corteo era stato circondato dalle camionette della polizia e dai mezzi pulisci-strade della Hera, che passavano la scopa a seguito del corteo. 😀

  • 2. stellinadiluce  |  settembre 30, 2007 alle 6:18 pm

    Lore: vedo che hai capito benissimo quello che volevo dire!! non pretendo che siano cose galattiche o superfichissime come quelle che fanno altrove ma almeno una cosa decente da guardare!! bologna è proprio la città dei morti!! baci baci Lore :*

  • 3. stefigno  |  settembre 30, 2007 alle 9:19 pm

    città meravigliosa, Bologna ,vi ho vissuto un anno e la ricordo ancora con estrema gioia…

  • 4. Andrea Opletal  |  settembre 30, 2007 alle 9:28 pm

    ma dai bologna è bellina!!!

  • 5. stellinadiluce  |  settembre 30, 2007 alle 9:55 pm

    Andrea: è bella si Bologna ma ci sono dei controsensi unici.. insomma io la vorrei vivere questa città ma lei nonsi lascia fare 🙂

  • 6. stellinadiluce  |  settembre 30, 2007 alle 9:57 pm

    stefigno: davvero? in che zona? e perchè adesso non ci sei piu? baci :*

  • 7. Vito A. Bonardi  |  settembre 30, 2007 alle 10:48 pm

    Son daccordo con te….quando son arrivato a Bologna era tutt’altra città!!

  • 8. Francesco Biacca  |  settembre 30, 2007 alle 10:52 pm

    il discorso “bologna” sarebbe lungo e probabilmente non ci porterebbe da nessuna parte.

    Ricordo perfettamente che quando venni qui a vivere nel ’99, Bologna era la vera Bologna. Adesso resta solo qualche tassello di una città davvero triste.

    Sembra sia stata imposta la legge marziale: i locali chiudono prestissimo, non si può uscire dai locali con alcolici alla mano, spesso non ti fanno nemmeno sedere o giocare a p.za santo stefano.
    La città è strapiena di extra-comunitari fuori dal controllo delle forze dell’ordine. E’ piena di punk-a-bestia e pusher (vedi via zamboni, p.za verdi, via del pratello, via petroni).

    E mi fermo che forse è meglio

  • 9. AndyCapp  |  ottobre 1, 2007 alle 6:42 am

    Forse non te ne rendi conto, magari perchè sei strafatta di coca&_forse_rum in quei bei locali semichic, ma chi cerca di mobilitare l’opinione pubblica, anche rompendo le balle, nei confronti di una situazione di sempre maggiore intolleranza di Bologna, aiuta anche te a vivere in una città migliore.

  • 10. Le voci della Bolognina |&hellip  |  ottobre 1, 2007 alle 6:58 am

    […] blog e giornali, mi pare esemplificativa di un certo modo di pensare dei modesti bolognesi questo post di stellina, che mi pare il perfetto paradigma della tipa “semi freak, semi vip, semi […]

  • 11. ilkonte  |  ottobre 1, 2007 alle 9:26 am

    1. In piazza non c’erano solo punkabbestia.
    2. Perchè il funerale? Perchè Bologna è ormai dominata da umarell incazzosi e personcine come te..
    3. Vuoi bere un coca e rum al Matis? Vacci pure. nessuno te lo vieta. Ma i tuoi discorsi sono fastidiosi quanto un punkabbestia in strada. Sono indice di declino entrambi. Non proponete nulla entrambi. Siete chiusi nel vostro piccolo mondo entrambi. Siete uguali e lo scoprirete quando sarete colleghi di lavoro.
    4. Vuoi Bologna pulita, sicura e divertente? Io voglio Bologna pulita, sicura e interessante, vissuta, produttiva culturalmente.
    5. Se esco a chiacchierare con amici in una piazza è perchè non mi piace la discoteca e non mi va di andarmi a omologare con i “nipoti di Maria” come te. Esco per socializzare, conoscere, trovare persone diverse da me e farmi un’idea di quello che vedo. Per conoscere quelli come te basta che accenda la tv.

    Senza rancore… Buon divertimento..

  • 12. stellinadiluce  |  ottobre 1, 2007 alle 10:50 am

    Francesc: vedi che siamo s’accordissimo? bene, almeno tu che ragioni! baci baci :*

  • 13. stellinadiluce  |  ottobre 1, 2007 alle 10:50 am

    Vito: anche tu si che mi capisci!!! baci baci :** (ops.. ma sei ancora a bo?)

  • 14. stellinadiluce  |  ottobre 1, 2007 alle 10:53 am

    Andycap: allora punto primo tu chi sei per venirmi a dire che sono fatta di coca e rum nei localini chic???????? ma chi ti conosce!!! io sono libera di esprimere le mie opinioni e sono libera di poter dire che tutta la festa era un mortorio e mi sono rotta le balle!!! posso dirlo?? SI lo posso dire! e poi io non sono di bologna, ci abito e basta ma questo non vuol dire che se succedesse a pesaro non penserei la stessa cosa!!
    sei davvero volgare e poco rispettoso per le persone e chi pensi di essere mo????

  • 15. stellinadiluce  |  ottobre 1, 2007 alle 10:55 am

    ilKonte: ma anche tu mo??? no dico, io vado al Matis perchè mi piace, perchè ci sono gli amici e la compagnia e ci si ritrova la sera quando si puo! tu non puoi generalizzarmi e dire che io sono uguale a quelli che vedi in tv.. ma mi conosci??? ma mi hai mai visto in faccia?? sai come mi vesto o cosa penso?? sai cosa studio o quello che mi interessa?? no!!!!!! e allora abbi rispetto di chi non conosci!!!

  • 16. ilkonte  |  ottobre 1, 2007 alle 11:03 am

    E tu non generalizzare, cara stellina, parlando di “punkabbestia che organizzano un ridicolo funerale”. Non mancare di rispetto neanche tu alle centinaia di persone che non sono nè punkabbestia nè come te… e che comunque soffrono nel non poter godere della città in maniera diversa. Non era una festa la street di quest’anno.. Era una manifestazione politica. Non ci si andava per divertirsi… anche se molti dei partecipanti, e non, pensavano tutt’altro.

  • 17. stellinadiluce  |  ottobre 1, 2007 alle 11:08 am

    ilkonte: ma senti la hanno pubblicizzata come una festa al di là di politiche ridicole!! resto della mia idea che quello era un funerale, un funeralissimo!!!! se ti devi battere per una tua ideologia politica non si usano le armi ma nemmeno le bare!!! brio! vivacità e colore per queste cose!! e cosi possono passare i messaggi o non credi????? che poi siano punkabbbestia o altri non mi frega io dico quello che ho visto!!!! e faceva schifo!!!!!!!!!!!!!

  • 18. ilkonte  |  ottobre 1, 2007 alle 11:20 am

    Apprendo che il divertimento è il metro di giudizio principale per comprendere o meno messaggi. E per tornare al discorso punkabbestia… L’altro ieri in strada dicevano proprio le stesse cose che mi stai dicendo tu ora… Ma che schifo! Niente musica! Ma che è sto mortorio? Evidentemente potreste organizzare qualcosa di colorato, allegro e brioso assieme!
    ora la smetto qui, la smetto di invadere il tuo spazio di cronaca rosa… spero che presto la tua stizza per le mie parole si trasformi in un ragionamento che vada un po’ più a fondo… se ciò non fosse… Buon divertimento!

  • 19. stellinadiluce  |  ottobre 2, 2007 alle 11:00 am

    IlKonte: beh possiamo sempre parlare di altre cose in altre seid no? :*

  • 20. Annakey  |  ottobre 2, 2007 alle 4:47 pm

    >>fatto dai punk-a-bestia di Bologna (di Bologna si fa per dire, vi lascio indovinare da dove vengono)

    >>! e poi io non sono di bologna, ci abito e basta

    Il bue che dice cornuto all’asino?

  • 21. stellinadiluce  |  ottobre 3, 2007 alle 7:49 am

    annakey: non sono una asina e nemmeno un bue, sono longilinea 😛

  • 22. incredula  |  ottobre 4, 2007 alle 8:13 am

    tu non sei vera…. non ci posso credere… sei un fake, dillo!

  • 23. stellinadiluce  |  ottobre 4, 2007 alle 10:40 am

    incredula che cosa devo dirti?? che non credi che sia reale?? solo perchè dico quello che penso!! che ipocrisia al mondo!!

  • 24. fiak  |  ottobre 16, 2007 alle 10:24 pm

    I punk a Bestia hanno fatto il funerale alla giunta Cofferati perchè a Bologna sono stati chiusi tutti i centri sociali e sono state liberate tutte le case occupate. Secondo me il funerale è stato un gesto giusto e simpatico, piuttosto a rompere le palle ci ha pensato la polizia limitando il corteo!!!!!!!


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Trackback this post  |  Subscribe to comments via RSS Feed

Pagine

Categorie

Calendario

settembre: 2007
L M M G V S D
    Ott »
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930

Most Recent Posts

 
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: